top of page

Jacareí, 15 novembre 2023 - Messaggio di Maria Regina e Messagera della Pace



"Mio amato figlio Marcos, vengo oggi dal Cielo per dirti: Rallegrati, degno figlio del mio Santo Volto! Se un anno fa, prima che ti donassi il mio volto, eri già degna del Cielo per i tuoi meriti, le sofferenze, le preghiere, il lavoro, il coraggio, il fervore, la fiamma d'amore per me, come potresti non essere degna di ricevere il mio volto materno? Ecco perché te l'ho dato. Per questo vi ho donato anche il Corpo e il Sangue di mio Figlio, pochi istanti prima di donare, attraverso voi, a tutti il mio Volto Materno. Rallegrati e sii felice! Prendi queste ali spezzate e riprendi il volo, lasciandoti dietro tutto, tutto! Riprendi il volo verso di me, riprendi il volo verso la tua patria, verso la tua casa già preparata, garantita e sigillata, che è il Paradiso. Sì, un giorno canterai che la guerra è finita e tornerai da me. Fino ad allora, soffrirai molti tradimenti, molti... Prendi queste ali spezzate e vola! Dite a tutti i miei figli di pregare ogni giorno il mio Rosario, perché questo Rosario è la via giusta e la via sicura per raggiungere il Cielo. Tutti coloro che rispettano e amano il mio Volto Materno riceveranno da me due speciali benedizioni. Dite ai miei figli di continuare a pregare la mia Coroncina delle Lacrime ogni giorno, per porre fine alla guerra e raggiungere la pace nel mondo. Figlio mio, tu sei il mio raggio di luce, la mia unica speranza. Riprendi il volo verso l'alto e non scoraggiarti mai. Sarò con te e non ti lascerò mai. Ricorda chi sei, il tuo dovere e che grazie a te nel 1992 non è arrivata la guerra che avrebbe posto fine a tutto e sterminato tutta l'umanità. Per colpa tua, per colpa tua, per le tue preghiere, per i tuoi meriti, non sono arrivati i tre giorni di buio nel 1994, per colpa tua non è arrivato un grande castigo nel 1998, anche per colpa tua tante volte i castighi sono stati cancellati e la Terra fu benedetta. Ricorda il miracolo che ho compiuto recentemente per te sul tuo viso, segno di quanto ti amo e non ti nego nulla! Perciò, figlio mio, a te al quale non ho negato nulla, neppure il volto e la comunione celeste, continuerò a colmarti di grazie. Segui, segui il volo verso l'alto, segui il cammino che ti ho indicato, sarò sempre con te per rafforzarti e mantenerti. Dite ai miei figli di pregare molto, perché il numero dei peccati nel mondo è aumentato a dismisura e se ciò non si ferma, presto arriverà un grande castigo, anche per questa terra del Brasile. Preghino tanti rosari, la spada è già appesa... Benedico tutti, soprattutto voi, di Lourdes, di Pontmain e di Jacarei."

19 visualizzazioni
bottom of page